Trakti Smart "Legal" Contracts Blog

Come la gestione contrattuale end-to-end incrementa le performance aziendali

La gestione contrattuale end-to-end incrementa le performance aziendali

on March 21, 2022

Tempo di lettura: 3 minuti

Le aziende possono trarre ingenti vantaggi da un uso più consapevole della tecnologia. Le soluzioni e piattaforme software end-to-end permettono oggi di monitorare tutte le fasi del processo produttivo attraverso la loro automatizzazione. Un approccio integrato consente di semplificare molti processi aziendali tra cui la gestione contrattuale che con la la rivoluzione apportata dagli smart legal contracts diventa un vero e proprio perno dell’Industry 4.0 .

Il Contract management è un processo estremamente articolato che coinvolge generalmente più persone e funzioni aziendali. Dopo le fasi negoziali o di onboarding e la creazione di un contratto, sono necessari diversi passaggi per la revisione, l’approvazione, la modifica e la firma, un continuo scambio di email e di telefonate per finalizzare la trattativa. L’adozione di un modello integrato, ma allo stesso tempo flessibile, è diventato strategico oggi per le aziende al fine di ridurre i tempi di esecuzione.

Un approccio sinergico riduce il rischio d’impresa in un’ottica di compliance e incrementa l’efficienza operativa, consente di condividere in modo sicuro e regolamentato tutte le informazioni, tramite automatizzazioni digitali.

I vantaggi?

Una soluzione integrata migliora la vita di un’azienda e delle controparti in quanto consente di digitalizzare e velocizzare l’intero processo (contratti, firme, procedure e negoziazioni) permettendo un controllo più ampio del flusso di lavoro. Fra i principali benefici possiamo indicare:

  • Creazione e gestione ottimizzata dei contratti e dei flussi
  • Visibilità completa sullo stato dei contratti lungo l’intero ciclo di vita
  • Automazione dei pagamenti, tracciamenti, scadenze e performance
  • Migliori relazioni con i clienti ed i fornitori

Una gestione end-to-end, basata su piattaforme innovative che vedono il contratto come un’orchestratore di processi, permette di collaborare in modo efficiente con la controparte delineando le basi per un nuovo ecosistema basato sull’innovazione collaborativa.

Pertanto adottare uno strumento in grado di automatizzare i processi e mantenere tutte le conversazioni e le modifiche su un’unica piattaforma è fondamentale per garantire l’efficienza di un Contract Manager. Ma quale tipo di piattaforma? Sicuramente possiamo escludere che l’adozione di un vecchio CLM che continua a pensare al contratto come un documento da interpretare e mappare nelle procedure interne, dimenticandone il ruolo di strumento relazionale possa essere lo strumento giusto. Questi strumenti sono ancorati al passato. Persistono in una logica contabile del contratto e lo associano ad un repository di documenti e transazioni connesso solo ai sistemi contabili aziendali e non come strumenti di relazione e collaborativi in grado di portare l’interazione tra le parti ad un livello di automazione superiore, più efficace ed efficente. Insomma win win.

Gli ecosistemi e gli smart legal contract

Lo smart legal contract è lo strumento che aiuta la trasposizione in codice di un contratto tradizionale e che permette di sfruttare al massimo le leve del digitale e dell’automazione in quanto offre la massima trasparenza sulle obbligazioni contrattuali e sui loro risultati, abilita transazioni verificabili, attendibili ed erogate come da definizione contrattuale.

In questo modo le aziende possono risparmiare risorse durante la negoziazione e l’esecuzione contrattuale, riducendo anche la possibilità di controversie.

Basati sulla blockchain, gli smart legal contract eseguono gli smart contracts e beneficiano delle peculiarità di questa tecnologia come la trasparenza, l’immutabilità del dato, la sicurezza e la decentralizzazione.

Il loro codice non può essere alterato e le fonti di dati sono certificate e affidabili.

La tecnologia blockchain permette la raccolta, trasmissione e condivisione sicura delle informazioni. Sulla blockchain il database è strutturato in blocchi tra loro collegati in rete. Ogni transazione avviata sulla rete viene validata dalla rete stessa, attraverso l’analisi di ciascun singolo blocco.

I vantaggi per la vita delle aziende che stanno adottando questa tecnologia stanno crescendo rapidamente e crescono del 382% le applicazioni di decentralized web.

L’utilizzo di piattaforme basate sulla tecnologia blockchain consente alle aziende di affrontare con successo problemi come la conformità dei dati, la privacy e la sicurezza, in quanto offre:

  • Automazione
  • Sicurezza dei dati
  • Trasparenza dei dati
  • Disintermediazione

Gli Smart contracts semplificano l’attività del Contract Manager non solo attraverso la piena digitalizzazione documentale e dei processi, ma anche una riduzione dei tempi amministrativi e di controllo grazie all’automazione basata su regole ed eventi,  che non rende più necessario l’intervento di una figura che verifichi la correttezza e la conformità delle transazioni, come avviene invece in una gestione contrattuale frammentata.

La gestione contrattuale in Trakti

Trakti è una soluzione che offre un paradigma end-to-end alla gestione contrattuale e attraverso il cloud e la capacità di gestire diverse blockchain, supporta l’automazione dell’intero ciclo di vita di un contratto.

La nostra piattaforma ti permette di automatizzare i contratti, regole e pagamenti, velocizzare i processi, tracciare tutte le modifiche, le offerte, le approvazioni e le recensioni, migliorare la collaborazione, facilitare la compliance e i controlli, tutto in un’unica soluzione integrata.

Gli smart legal contracts di Trakti operano su blockchain pubbliche e private e per questo consentono l’esecuzione automatizzata, attraverso la logica del IF THIS THEN THAT degli smart contract.  L’auto esecuzione viene registrata attraverso la blockchain, in tutti i nodi del network, con caratteristiche formali di irrevocabilità.

Con Trakti puoi creare, negoziare e gestire le tue trattative aziendali nel cloud, attraverso un approccio end-to-end. In pochi steps potrai:

  • Importare i tuoi documenti Word e trasformarli in template legali personalizzati, automatizzati e interattivi
  • Creare trattative bilaterali e multilaterali utilizzando diversi modelli negoziali senza limitazioni, per adattare la proposta alle singole esigenze
  • Aumentare la produttività, la comunicazione e la collaborazione nel team con la controparte
  • Permettere ai membri della tua organizzazione di accedere, valutare e giudicare le offerte non appena arrivano
  • Chiudere più contratti in meno tempo
  • Tagliare costi di gestione su tutto il ciclo di vita contrattuale

Con oltre 30+ funzionalità, la nostra piattaforma ti permette di gestire tutte le fasi di un contratto, dall’inizio alla fine, integrare i pagamenti, la firma elettronica conforme eIDAS, ​​registrare ogni singola attività della trattativa e di produrre un report di audit in un clic.

Con Trakti sarai in grado di gestire gli obblighi contrattuali e di attivare anche processi valutativi con template personalizzati, in un unico sistema end-to-end certificato e auditabile, adatto a mantenere elevati i livelli di produttività, di efficienza e di vantaggio competitivo.

Pronto ad approfondire l’argomento?

Prenota una Demo con Trakti:

Sarah GiannelliLa gestione contrattuale end-to-end incrementa le performance aziendali