Trakti Smart "Legal" Contracts Blog

Blockchain e Smart contract- come facilitare le funzioni delle Risorse Umane

Onboarding dei candidati efficace con la Blockchain e gli Smart contract

on May 26, 2022

La fase di onboarding dei candidati deve facilitare il processo di qualificazione e integrazione per il neo assunto e permettergli di allineare i propri obiettivi professionali alla mission aziendale, ottimizzare le performance, e allineare gli incentivi ai risultati che nel breve, medio e lungo termine dovrà raggiungere. L’onboarding dei candidati può diventare efficace ed efficiente con la Blockchain e gli Smart contract, ma va ben pianificato.

In genere questo processo richiede un ampio e programmato coordinamento tra il nuovo dipendente e i diversi dipartimenti di un’azienda. Putroppo in molti casi questo allineamento non è chiaro sin dall’inizio e parecchi fraintendimenti possono nascere sin dalla fase di onboarding, a causa della mancanza di informazioni di allineamento dei contratti e degli MBO agli obiettivi aziendali e personali del candidato.

Le imprese oggi possono essere in grado di elaborare un buon piano di onboarding per i nuovi dipendenti per migliorare la produttività, trattenere i migliori professionisti in azienda e ridurre i costi delle Risorse Umane. Adottando una procedura di digital onboarding attraverso un sistema contrattuale compliant, agile ed intuitivo, si può velocizzare l’onboarding dei nuovi assunti, includendo il controllo dell’identità, il tracciamento delle informazioni, un sistema di valutazione, pagamenti e premi per i dipendenti. Ma non basta un contratto in pdf da far firmare al candidato da remoto, per rendere efficace ed efficiente questa strategia. Serve di più!

L’adozione della tecnologia blockchain si sta rivelando decisiva per le Risorse Umane. Verificare e certificare skill e qualifiche dei candidati, individuare i profili migliori, gestire i contratti in modo programmatico al fine di fare ritention dei migliori candidati attraverso un piano di incentivi in Token, opzioni di Token, voucher o NFT, stanno diventando i principali ambiti in cui l’utilizzo della blockchain può davvero innovare e facilitare il lavoro del’HR.

La blockchain, assieme ad un sistema integrato per l’identificazione, il KYC e AML , può essere utilizzata per la verifica e certificazione dell’identità, delle qualifiche, delle credenziali e delle esperienze dei potenziali candidati durante il processo di selezione, ma anche per certificare gli avanzamenti, le promozioni e le certificazioni acquisite durante il percorso lavorativo. Di seguito un elenco dei diversi vantaggi per le Risorse Umane:

  • Controllo della storia lavorativa dei dipendenti
  • Identificazione a norma
  • Certificazione contratti
  • Gestione presenze e registri
  • Monitoraggio delle performance
  • Gestione pagamenti e benefit / incentivi
  • Certificazione della formazione e aggiornamento


Secondo una ricerca di CompTIA, il 51% degli early adopter della blockchain nelle HR, utilizzano questa tecnologia per verificare le identità digitali, semplificando la fase di selezione dei candidati. Ma si può fare molto di più grazie ad un framework end to end integrato. Non basta infatti utilizzare la blockchain e gli smart contract senza considerare gli aspetti legali e di privacy ad essi connessi. Serve utilizzare un approccio integrato che integri la parte legale, con gli adempimenti normativi e l’automazione dei contratti.
In sintesi gli Smart Legal Contract!

Trakti è una piattaforma all-in-one, conforme e certificata, basata sulla blockchain, una tecnologia che permette la creazione ed il mantenimento di un grande database distribuito, immutabile e crittograficamente protetto, per gli smart legal contract. Fornisce informazioni immediate, condivise e completamente trasparenti archiviate in un registro immutabile a cui possono accedere solo i membri di rete autorizzati.

Tutti i dati sono registrati in modo certo ed in maniera trasparente ed il database non può essere hackerato. Con Trakti le modalità di pagamento dei bonus ai dipendenti vengono definite sin dalla fase contrattuale, sulla base di determinati parametri, rendendo più snello e trasparente il processo di assegnazione di premi. Il sistema infatti registra le performance e le riconduce alle regole contrattuali distribuendo i premi in token, così come concordato dalle parti, senza rischio di interpretazione e evitando opinioni divergenti.

Gli smart legal contracts di Trakti, che vengono eseguiti come smart contract in blockchain, permettono in maniera automatica, determinate azioni, solo nel caso in cui vengano soddisfatte tutte le condizioni previste dall’accordo. Garantiscono che tutti i termini del contratto siano chiari, che i documenti vengono firmati, che le autorizzazioni vengono concesse al nuovo dipendente e permettono di pagare automaticamente e istantaneamente un dipendente per il lavoro svolto, una volta soddisfatti determinati parametri.

Le aziende possono effettuare auditing e report di conformità più agili con il monitoraggio costante degli obiettivi e delle performance dei nuovi assunti, mantenerli efficacemente aggiornati e riconoscere benefit e premi tempestivamente ai propri dipendenti. La tokenizzazione dei premi tramite gli smart contracts può davvero avere un impatto positivo e significativo, in quanto favorisce il coinvolgimento del lavoratore nella definizione dei piani e del metodo, automatizza i calcoli applicati in modo neutrali per le parti e secondo un approccio oggettivo e incrementa fiducia, livelli di produttività e collaborazione tra le parti.

Grazie a Trakti si possono integrare dati non presenti in blockchain, ma presenti nei sistemi aziendali o su internet, e registrare solo le informazioni rilevanti in blockchain al fine di rimuovere gli ostacoli dovuti alla privacy ed al GDPR , pur mantenendo le garanzie di sicurezza e affidabilità, insite nella tecnologia blockchain.

Trakti inoltre fornisce l’integrazione KYC con software di terze parti per semplificare i controlli ID durante l’onboarding a livello globale. Automatizzare i controlli ti permette di effettuare in modo veloce la verifica delle identità e dei documenti di riconoscimento dei nuovi assunti.

Con la nostra piattaforma puoi aprire il tuo account in pochi semplici passi, attivare e configurare il tuo profilo e caricare modelli adattivi, automatizzati e interattivi grazie agli Smart contracts. Potrai personalizzare modelli contrattuali e inserire campi da compilare necessari per selezionare i tuoi candidati, attivare processi valutativi e review dei dipendenti, integrare firma elettronica conforme , implementare controlli, pagamenti e gestire gli obblighi contrattuali in un unico sistema end-to-end certificato, conforme e auditabile.

Crea il tuo team, pubblica il tuo modello personalizzato e condividi in modo sicuro tutte le informazioni e i documenti all’interno del gruppo di lavoro. Permetti a tutti i membri del tuo team di usare il tuo modello in modalità self service, generando flussi negoziali end-to-end, altamente compliant e trasparenti.

Attraverso un’esperienza di sincronizzazione delle informazioni senza interruzioni, Trakti oggi facilita la gestione delle funzioni delle Risorse Umane, semplificando la selezione dei nuovi candidati e i processi di onboarding, incrementando al tempo stesso la produttività dei dipendenti.

Vuoi sapere come?
Scopri le funzionalità di Trakti o attiva subito il tuo free trial.

Sarah GiannelliOnboarding dei candidati efficace con la Blockchain e gli Smart contract